Menu
Francesco Turrisi un musicista italiano in Irlanda

Francesco Turrisi un musicista ital…

La storia di Francesco Tu...

Vincenzo Giglione pietra miliare del CLUB Italiano

Vincenzo Giglione pietra miliare de…

Vincenzo Giglione, una vi...

Tra sogno e desiderio, vado a vivere in Irlanda

Tra sogno e desiderio, vado a viver…

Fa parte dei sogni felici...

Mercato immobiliare irlandese: la crescita è disomogenea, attenti alla nuova bolla

Mercato immobiliare irlandese: la c…

Verso la bolla immobiliar...

Virginia Macari tra cinema moda e TV show

Virginia Macari tra cinema moda e T…

L’attrice protagonista de...

DUBLINO: Antonello d’Orazio e Andrea Savignano celebrano gli 11 anni dell'«Italian Quarter» tra vino e porchetta

DUBLINO: Antonello d’Orazio e Andre…

DUBLINO I loro event...

Robert Sanasi scrive un libro «sulla mia esperienza a Dublino» tra nostalgie e soddisfazioni

Robert Sanasi scrive un libro «sull…

La fuga di cervelli dall’...

DUBLINO: partono i Progetti Erasmus e Leonardo con Irlandiani

DUBLINO: partono i Progetti Erasmus…

DUBLINO Italia ed Irlanda...

Irlandiani ritorna con la realizzazione di un dizionario sulle migrazioni e Francesco Dominoni scrive ai lettori

Irlandiani ritorna con la realizzaz…

«Quest'anno abbiamo contr...

Maria Pelosi e Gino Di Mascio in irlanda dal 1921

Maria Pelosi e Gino Di Mascio in ir…

La famiglia di Gino Di Ma...

Prev Next

Disagi in Grafton street per lavori

 Il lavori in Grafton Strett mettono a disagio commercianti e passanti Il lavori in Grafton Strett mettono a disagio commercianti e passanti

Da qualche giorno, Grafton street ha assunto una veste diversa, ma nessuno sembra farci caso. La via dello shopping dublinese è infatti costellata da cartelli che segnalano di fare attenzione ai lavori in corso.

Così con enorme impegno, l’operaio svolge il suo duro lavoro, trasportando piastrelle da una parte all’altra, ma nessuno sembra farci caso. Il segreto viene svelato da una laconica frase,nel sito del Dublin Council, nella sezione dedicata ai lavori di manutenzione, “will be moving services in advance of major works”.I lavori in corso, efficientemente organizzati, supervisionati e svolti infatti qui non turbano la viabilità, riescono a creare degli ingorghi “invisibili”. Nemmeno in una via di così intensa e internazionale circolazione come Grafton subisce forti disagi.

Login to post comments
back to top