Menu
Dublino: riapre il ponte sul fiume Dodder nei pressi dello stadio Aviva

Dublino: riapre il ponte sul fiume …

I lavori di ristrutturazi...

Stefano, l'artista che fotografa le porte

Stefano, l'artista che fotografa le…

Stefano Peloso è un giova...

Sul cammino della ripresa, ma con cautela

Sul cammino della ripresa, ma con c…

La primavera soffia sull'...

Il panorama agroalimentare dell’Appennino Tosco-Emiliano si presenta a Belfast

Il panorama agroalimentare dell’App…

L' appennino Tosco- Emili...

La Grande Partenza fa un tour in Italia

La Grande Partenza fa un tour in It…

Ormai manca davvero poco ...

Riduzione delle tariffe dei Bus sul tavolo delle trattative

Riduzione delle tariffe dei Bus sul…

Continua il braccio di fe...

Annullato il Referendum per l'elezione del Sindaco

Annullato il Referendum per l'elezi…

La carica di Primo cittad...

Roberto Maroni cancella la visita in Irlanda per lo Scandalo Expo Milano 2015

Roberto Maroni cancella la visita i…

Roberto Maroni Presidente...

Prev Next

Enzo Farinella fondatore di Casa italiana Cultural Center apre le danze a Saint Patrick

  • Written by 
Enzo Farinella invita in Irlanda l'associazione musicale e culturale siciliana Apollonia Enzo Farinella invita in Irlanda l'associazione musicale e culturale siciliana Apollonia

Enzo Farinella fondatore di Casa italiana Cultural Center apre le danze di Saint Patrick. L'associazione Casa italiana Cultural Center  e la comunità italiana in Irlanda contribuiranno ai festeggiamenti per il festival nazionale di Saint Patrick (15-17 marzo) attraverso l’organizzazione di un tour musicale . La grande orchestra italiana, rappresentata dall’associazione musicale e culturale siciliana Apollonia di Pollina, farà  così sentire-o meglio ascoltare- la  forte presenza della nostra nazione durante queste colorate giornate. Attraverso la maestria della nostra musica orchestrale la Casa italiana Cultural Centre  ha deciso  infatti, anche di celebrare la Giornata nazionale dell’Unità d’Italia, della Costituzione, dell’Inno nazionale e della Bandiera. Il club italiano ospiterà quindi, l’esibizione dell’ACM Apollonia di Pollina, sabato 16 Marzo alle ore 21, nella sua sede di Tibbradden. Durante questa serata speciale(cena costo 10 euro con primo, secondo e dolce), una delegazione di 80 cittadini di Finale di Pollina, guidata dal sindaco Magda Culotta, ( in lizza per un seggio nel Parlamento italiano), donerà una placca al Presidente del Club Italiano, a ricordare,anche e soprattutto, che  il 2013 viene celebrato, quale Anno europeo dei Cittadini. Il tricolore italiano sarà dunque  presente accanto al trifoglio irlandese, ma anche  vi sarà un’orgogliosa testimonianza delle nostre  differenti  peculiarità regionali: I rappresentanti del Club Italiano nei  costumi tipici della Ciociaria (la regione da cui provengono molti degli italiani  in Irlanda),e l’associazione nordirlandese “Lucchesi nel mondo” di Belfast parteciperanno alla sfilata di Saint Patrick. I  romantici  e mitici legami siculo-irlandesi verranno  ampiamente celebrati, dando risonanza ai diversi  gemellaggi  stretti in questi anni tra le  cittadine irlandesi e siciliane.

Login to post comments
back to top