Menu
Tra sogno e desiderio, vado a vivere in Irlanda

Tra sogno e desiderio, vado a viver…

Fa parte dei sogni felici...

Mercato immobiliare irlandese: la crescita è disomogenea, attenti alla nuova bolla

Mercato immobiliare irlandese: la c…

Verso la bolla immobiliar...

Virginia Macari tra cinema moda e TV show

Virginia Macari tra cinema moda e T…

L’attrice protagonista de...

DUBLINO: Antonello d’Orazio e Andrea Savignano celebrano gli 11 anni dell'«Italian Quarter» tra vino e porchetta

DUBLINO: Antonello d’Orazio e Andre…

DUBLINO I loro event...

Robert Sanasi scrive un libro «sulla mia esperienza a Dublino» tra nostalgie e soddisfazioni

Robert Sanasi scrive un libro «sull…

La fuga di cervelli dall’...

DUBLINO: partono i Progetti Erasmus e Leonardo con Irlandiani

DUBLINO: partono i Progetti Erasmus…

DUBLINO Italia ed Irlanda...

Irlandiani ritorna con la realizzazione di un dizionario sulle migrazioni e Francesco Dominoni scrive ai lettori

Irlandiani ritorna con la realizzaz…

«Quest'anno abbiamo contr...

Maria Pelosi e Gino Di Mascio in irlanda dal 1921

Maria Pelosi e Gino Di Mascio in ir…

La famiglia di Gino Di Ma...

Sotto i viadotti dell’autostrada Dublino-Belfast in località Swords: una riserva di uccelli con fotografi che arrivano da tutto il mondo

Sotto i viadotti dell’autostrada Du…

Ci vogliono venti minuti ...

Luca Primavera lavora con gli U2

Luca Primavera lavora con gli U2

Luca Primavera, è un raga...

Prev Next

Trovare casa a Dublino è sempre più difficile

  • Written by 
Trovare casa a Dublino è sempre più difficile

Trovare una stanza a Dublino non è mai stato facile, soprattutto per chi è appena arrivato ed alle prime armi con l'inglese. Vige una regola generale: non sei tu a scegliere la casa, ma è la dimora a selezionarti tra numerosi candidati. Un vero e proprio colloquio, dove vengono richieste referenze, situazione lavorativa e la famosa dolente domanda: quanto hai intenzione di rimanere? Vengono quindi immediatamente scartati gli indecisi. Tutto  deve essere proiettato in una dimensione temporale a lungo termine: posto di lavoro saldo e duraturo, inglese perfetto e preferibilmente avere vissuto nella città già da qualche anno. Ultimamente poi l'ardua competizione è stata  incrementata dall'aumento degli affitti. Le stanze a buon prezzo e nelle zone centrali sono davvero poche. Nel mese di novembre i prezzi sono aumentati del 1,3 % ed è stato stimato un incremento complessivo del 13% per anno. Questo trend ha avuto inizio  a partire  dall' agosto dello scorso anno, dove si è registrata un'impennata del 10, 5%. Il costo medio di una stanza singola nelle zone centrali nella ricca Dublino sud è ormai di circa 550 euro, spese escluse. Leggermente inferiori sono i prezzi dall'altra parte del fiume, ma crescono anche in quelle zone che prima godevano di una cattiva fama. Rimangono invece bassi i costi degli acquisti degli immobili. Queste due condizioni sono strettamente legate:meno persone comprano una casa, abbassandone il prezzo e più individui disperati vanno in affitto, spingendo i costi sempre più in alto. Sembra che questa situazione idilliaca per i proprietari fortunatamente non durerà per sempre, nel frattempo auguriamo: good luck with your research!

Login to post comments
back to top