Menu
Elezioni Comites in Irlanda la lista Insieme per gli italiani si presenta in Ambasciata

Elezioni Comites in Irlanda la list…

La lista della continuita...

Le bolle che si rivelano balle

Le bolle che si rivelano balle

L’Irlanda, dopo diversi a...

IRLANDA Elezioni: Francesco Dominoni, mi candido per il COMITES a Dublino

IRLANDA Elezioni: Francesco Dominon…

DUBLINO: "Me lo ha chiest...

Sul rinnovo dei COMITES parla Dino Nardi mambro del Consiglio Generale degli Italiani all'Estero

Sul rinnovo dei COMITES parla Dino …

Dopo dieci anni finalment...

IRLANDA. Le 3 T del successo: tasse, talento, track record

IRLANDA. Le 3 T del successo: tasse…

TasseSul tavolo da gioco ...

John Griffin ex Presidente dell’Irish Business Association

John Griffin ex Presidente dell’Iri…

Il signor John Griffin è ...

La lingua italiana entra nella lingua parlata dagli irlandesi, esempi? minestrone, latte o prima donna

La lingua italiana entra nella ling…

La lingua italiana entra ...

Malahide una cittadina sporca alle porte di Dublino

Malahide una cittadina sporca alle …

Malahide. Cittadina sporc...

SWORDS Il Fingal Film Festival  alza oggi il sipario

SWORDS Il Fingal Film Festival alz…

DUBLINO Il Fingal Film Fe...

DUBLINO. Gli affitti aumentano ma le case mancano

DUBLINO. Gli affitti aumentano ma l…

  DUBLINO. Dopo sei...

Prev Next

Trovare casa a Dublino è sempre più difficile

  • Written by 
Trovare casa a Dublino è sempre più difficile

Trovare una stanza a Dublino non è mai stato facile, soprattutto per chi è appena arrivato ed alle prime armi con l'inglese. Vige una regola generale: non sei tu a scegliere la casa, ma è la dimora a selezionarti tra numerosi candidati. Un vero e proprio colloquio, dove vengono richieste referenze, situazione lavorativa e la famosa dolente domanda: quanto hai intenzione di rimanere? Vengono quindi immediatamente scartati gli indecisi. Tutto  deve essere proiettato in una dimensione temporale a lungo termine: posto di lavoro saldo e duraturo, inglese perfetto e preferibilmente avere vissuto nella città già da qualche anno. Ultimamente poi l'ardua competizione è stata  incrementata dall'aumento degli affitti. Le stanze a buon prezzo e nelle zone centrali sono davvero poche. Nel mese di novembre i prezzi sono aumentati del 1,3 % ed è stato stimato un incremento complessivo del 13% per anno. Questo trend ha avuto inizio  a partire  dall' agosto dello scorso anno, dove si è registrata un'impennata del 10, 5%. Il costo medio di una stanza singola nelle zone centrali nella ricca Dublino sud è ormai di circa 550 euro, spese escluse. Leggermente inferiori sono i prezzi dall'altra parte del fiume, ma crescono anche in quelle zone che prima godevano di una cattiva fama. Rimangono invece bassi i costi degli acquisti degli immobili. Queste due condizioni sono strettamente legate:meno persone comprano una casa, abbassandone il prezzo e più individui disperati vanno in affitto, spingendo i costi sempre più in alto. Sembra che questa situazione idilliaca per i proprietari fortunatamente non durerà per sempre, nel frattempo auguriamo: good luck with your research!

Login to post comments
back to top