Menu

Nuove rotte transatlantiche per Aer Lingus

  • Written by  Pamela Rossi
Nuove rotte transatlantiche per Aer Lingus Nuove rotte transatlantiche per Aer Lingus

Il vettore irlandese inaugura il primo dei due nuovi Boeing B757 sulla tratta Shannon-Boston. Con il primo viaggio del nuovissimo Boeing B757 sulla tratta Shannon-Boston, Aer Lingus dà l’avvio alla più significativa espansione transatlantica della compagnia per il 2014 con un incremento della frequenza dei voli settimanali in partenza da Shannon che passano da 7 a 13.

Aumenta anche la connettività con quasi 40 nuove destinazioni del Nord America in collaborazione con il partner Jetblue Airways. L’espansione include anche le nuove rotte da Dublino per San Francisco e Toronto e l’intensificazione della frequenza dei servizi da Shannon per Boston e New York.

“Questa è una data molto significativa per Aer Lingus e per il team dell’aeroporto di Shannon. Il volo inaugurale ha dato il via alla nostra più grande operazione di crescita del 2014. Nel corso di quest’anno la nostra capacità transatlantica vedrà un aumento del 24%, in continuità con la forte crescita gioà registrata nel 2013. Una importante conseguenza diretta di questa espansione sarà la creazione di più di 200 posti di lavoro all’interno delle realtà irlandesi di Aer Lingus e della compagnia aerea partner ASL Aviation Group” ha dichiarato Christoph Mueller, Chief Executive di Aer Lingus.

Aer Lingus offre voli annuali e stagionali dall’Italia per raggiungere la città irlandese di Dublino, le città americane di New York, Boston, Chicago e la città canadese di Toronto.

Login to post comments
back to top