Menu
Tra sogno e desiderio, vado a vivere in Irlanda

Tra sogno e desiderio, vado a viver…

Fa parte dei sogni felici...

Mercato immobiliare irlandese: la crescita è disomogenea, attenti alla nuova bolla

Mercato immobiliare irlandese: la c…

Verso la bolla immobiliar...

Virginia Macari tra cinema moda e TV show

Virginia Macari tra cinema moda e T…

L’attrice protagonista de...

DUBLINO: Antonello d’Orazio e Andrea Savignano celebrano gli 11 anni dell'«Italian Quarter» tra vino e porchetta

DUBLINO: Antonello d’Orazio e Andre…

DUBLINO I loro event...

Robert Sanasi scrive un libro «sulla mia esperienza a Dublino» tra nostalgie e soddisfazioni

Robert Sanasi scrive un libro «sull…

La fuga di cervelli dall’...

DUBLINO: partono i Progetti Erasmus e Leonardo con Irlandiani

DUBLINO: partono i Progetti Erasmus…

DUBLINO Italia ed Irlanda...

Irlandiani ritorna con la realizzazione di un dizionario sulle migrazioni e Francesco Dominoni scrive ai lettori

Irlandiani ritorna con la realizzaz…

«Quest'anno abbiamo contr...

Maria Pelosi e Gino Di Mascio in irlanda dal 1921

Maria Pelosi e Gino Di Mascio in ir…

La famiglia di Gino Di Ma...

Sotto i viadotti dell’autostrada Dublino-Belfast in località Swords: una riserva di uccelli con fotografi che arrivano da tutto il mondo

Sotto i viadotti dell’autostrada Du…

Ci vogliono venti minuti ...

Luca Primavera lavora con gli U2

Luca Primavera lavora con gli U2

Luca Primavera, è un raga...

Prev Next

Ci vediamo in o'connell street allo Spire Featured

Lo Spire in O'connell street a Dublino è il luogo tradizionale del primo appuntamento con gli amici Lo Spire in O'connell street a Dublino è il luogo tradizionale del primo appuntamento con gli amici

DUBLINO «Ci vediamo in o'connell street allo Spire». Questa è  la classica frase di chi deve incontrarsi in centro per la prima volta con gli amici e non vuole sbagliare la mira. Non vuole fare brutta figura. E vuole fare vedere che la citta' la conosce. Eccome. Chi è stato a Dublino e non ha visto lo Spire. Vuol dire che non ha visto o'connell street: il cuore pulsante della capitale celtica. The Spire è una torre di acciaio situata in O'Connel Street a Dublino, alta 120 metri e dal diametro di 3 metri alla base e di 15 centimetri alla sommità. Fu costruita a partire dal 18 dicembre 2002, su progetto della Ian Ritchie Architects Ltd ed è composta da un totale di 6 sezioni di 20 metri ciascuna ed è la scultura più alta del mondo. Oltre a far parte di un progetto di rivalutazione urbanistica della città voluto nel 1999, rappresenta anche la continua lotta della stessa verso la piaga sociale della droga, rappresentata da un gigantesco ago. Prende vari nomi, come The monument of Light (monumento della luce), e i dublinesi l'hanno soprannominata in vari modi, piuttosto simpatici come The Spike. Sovrasta tutta la città, ed è impossibile non fermarsi a guardarla, per osservare la sua superficie d'acciaio che riflette in mille modi diversi la luce.

Login to post comments
back to top