Menu
I Tenores di Oliena cantano in Irlanda

I Tenores di Oliena cantano in Irla…

I Tenores di Oliena si es...

Irlanda: decolla l'export

Irlanda: decolla l'export

DUBLINO. Dal 2008 al 2013...

Francesco Dominoni direttore di Irlandiani: perché le multinazionali investono in Irlanda?

Francesco Dominoni direttore di Irl…

Le multinazionali che si ...

ELEZIONI PER IL RINNOVO DEI COMITES: UN BREVE VADEMECUM PREDISPOSTO DALL’ON. MARCO FEDI

ELEZIONI PER IL RINNOVO DEI COMITES…

ELEZIONI PER IL RINNOVO D...

Elezioni Comites in Irlanda la lista Insieme per gli italiani si presenta in Ambasciata

Elezioni Comites in Irlanda la list…

La lista della continuita...

Le bolle che si rivelano balle

Le bolle che si rivelano balle

L’Irlanda, dopo diversi a...

IRLANDA Elezioni: Francesco Dominoni, mi candido per il COMITES a Dublino

IRLANDA Elezioni: Francesco Dominon…

DUBLINO: "Me lo ha chiest...

Sul rinnovo dei COMITES parla Dino Nardi mambro del Consiglio Generale degli Italiani all'Estero

Sul rinnovo dei COMITES parla Dino …

Dopo dieci anni finalment...

IRLANDA. Le 3 T del successo: tasse, talento, track record

IRLANDA. Le 3 T del successo: tasse…

TasseSul tavolo da gioco ...

John Griffin ex Presidente dell’Irish Business Association

John Griffin ex Presidente dell’Iri…

Il signor John Griffin è ...

Prev Next

Irlandiani presenta Ray Foley

Ray Foley e Francesco Fabbrocino durante l'evento "Words on the street 2013" Ray Foley e Francesco Fabbrocino durante l'evento "Words on the street 2013"

Ray Foley è un popolarissimo radio presentatore. Per individuare chi sia basta semplicemente fare attenzione ai manifesti attaccati nei bus dublinesi: con un enorme sorriso la sua enorme “figurona” gira in questo modo la città, prende parte all'arredo urbano, pubblicizzando il suo show. Durante l'evento Words on the Street, rappresenta l'Italia, dando magistrale interpretazione del romanzo di Francesco Fabbrocino “The wilted flower”vincitore del “Premio letterario Giovane Holden”.


Sei mai stato in Italia?
"La prima volta l'ho visitata con la mia ragazza, ora mia moglie. Ritorneremo nel Bel Paese questo luglio. Non vediamo l'ora!"

La tua città preferita?
"Ne ho in realtà tre:Verona, Venezia e Firenze".
Parli italiano?
"Non conosco altre parole oltre a  pasta e pizza".
Cosa pensi degli italiani?
"Siamo molto simili".
Il cibo?
"Fantastico ed abbondante. Anche nelle porzioni giganti si notano delle somiglianze con noi irlandesi".
Cosa ne pensi della situazione politica italiana?
"Mi stai facendo uno scherzo?è una battuta? Purtroppo penso che la politica sia un problema un po' ovunque".

Login to post comments
back to top