Menu
DUBLINO: parla Joseph fantino numero uno in Irlanda e Ambasciatore nel mondo della sua categoria

DUBLINO: parla Joseph fantino numer…

DUBLINO «Sono nato tra i ...

DUBLINO il Movimento Italiano in Europa incontra Irlandiani

DUBLINO il Movimento Italiano in Eu…

Mercoledi 24 Giugno 2015 ...

Cerchi una stanza o qualcosa d'altro a Dublino? vai alla bacheca del Trinity College

Cerchi una stanza o qualcosa d'altr…

DUBLINO Cerchi una stanza...

Parla Carlo Rizzini: l'Irlanda un paradiso per Caccia e Pesca

Parla Carlo Rizzini: l'Irlanda un p…

«L'Irlanda è un paradiso ...

Aer Lingus: fino al 20% di sconto per volare in Irlanda

Aer Lingus: fino al 20% di sconto p…

Aer Lingus, la compagnia ...

DUBLNO: Imparare l'inglese aiuta a trovare il lavoro

DUBLNO: Imparare l'inglese aiuta a …

Un corso di inglese a Dub...

Nella capitale celtica va di moda il Dublin Pedibus

Nella capitale celtica va di moda i…

Pedalare sull'autobus con...

DUBLINO: partono i Progetti Erasmus e Leonardo con Irlandiani

DUBLINO: partono i Progetti Erasmus…

DUBLINO. Progetti europei...

IRLANDA. Le 3 T del successo: tasse, talento, track record

IRLANDA. Le 3 T del successo: tasse…

TasseSul tavolo da gioco ...

Alla Ciociara Amanda Cinelli il premio internazionale Harlequin's So You Think You Can Write (Il Tempo)

Alla Ciociara Amanda Cinelli il pre…

Amanda Cinelli e’ la vinc...

Prev Next

Irlandiani presenta Ray Foley

Ray Foley e Francesco Fabbrocino durante l'evento "Words on the street 2013" Ray Foley e Francesco Fabbrocino durante l'evento "Words on the street 2013"

Ray Foley è un popolarissimo radio presentatore. Per individuare chi sia basta semplicemente fare attenzione ai manifesti attaccati nei bus dublinesi: con un enorme sorriso la sua enorme “figurona” gira in questo modo la città, prende parte all'arredo urbano, pubblicizzando il suo show. Durante l'evento Words on the Street, rappresenta l'Italia, dando magistrale interpretazione del romanzo di Francesco Fabbrocino “The wilted flower”vincitore del “Premio letterario Giovane Holden”.


Sei mai stato in Italia?
"La prima volta l'ho visitata con la mia ragazza, ora mia moglie. Ritorneremo nel Bel Paese questo luglio. Non vediamo l'ora!"

La tua città preferita?
"Ne ho in realtà tre:Verona, Venezia e Firenze".
Parli italiano?
"Non conosco altre parole oltre a  pasta e pizza".
Cosa pensi degli italiani?
"Siamo molto simili".
Il cibo?
"Fantastico ed abbondante. Anche nelle porzioni giganti si notano delle somiglianze con noi irlandesi".
Cosa ne pensi della situazione politica italiana?
"Mi stai facendo uno scherzo?è una battuta? Purtroppo penso che la politica sia un problema un po' ovunque".

Login to post comments
back to top