Menu
DUBLINO: Antonello d’Orazio e Andrea Savignano celebrano gli 11 anni dell'«Italian Quarter» tra vino e porchetta

DUBLINO: Antonello d’Orazio e Andre…

DUBLINO I loro event...

Robert Sanasi scrive un libro «sulla mia esperienza a Dublino» tra nostalgie e soddisfazioni

Robert Sanasi scrive un libro «sull…

La fuga di cervelli dall’...

DUBLINO: partono i Progetti Erasmus e Leonardo con Irlandiani

DUBLINO: partono i Progetti Erasmus…

DUBLINO Italia ed Irlanda...

Irlandiani ritorna con la realizzazione di un dizionario sulle migrazioni e Francesco Dominoni scrive ai lettori

Irlandiani ritorna con la realizzaz…

«Quest'anno abbiamo contr...

Maria Pelosi e Gino Di Mascio in irlanda dal 1921

Maria Pelosi e Gino Di Mascio in ir…

La famiglia di Gino Di Ma...

Sotto i viadotti dell’autostrada Dublino-Belfast in località Swords: una riserva di uccelli con fotografi che arrivano da tutto il mondo

Sotto i viadotti dell’autostrada Du…

Ci vogliono venti minuti ...

Luca Primavera lavora con gli U2

Luca Primavera lavora con gli U2

Luca Primavera, è un raga...

Sono Roberta Bignardi vivere in Irlanda è il credere nel mio sogno

Sono Roberta Bignardi vivere in Irl…

Forse è attraente per il ...

Dublino: riapre il ponte sul fiume Dodder nei pressi dello stadio Aviva

Dublino: riapre il ponte sul fiume …

I lavori di ristrutturazi...

Stefano, l'artista che fotografa le porte

Stefano, l'artista che fotografa le…

Stefano Peloso è un giova...

Prev Next

Bank of Ireland: la banca degli italiani in Irlanda Featured

Pasquale Cavaliere responsabile della categoria degli importatori dell'Italian Business Group istituito dall'Ambasciatore italiano Pasquale Cavaliere responsabile della categoria degli importatori dell'Italian Business Group istituito dall'Ambasciatore italiano

L'Ambasciata Italiana di Dublino, attraverso l'Italian Business Group, lavora per creare un ponte diretto tra la comunita' italiana e Bank of Ireland. «E' stato bello incontrare e condividere le esperienze di italiani che vivono e lavorano in Irlanda. Ci auguriamo di che Bank of Ireland diventi la banca di riferimento degli italiani» spiega Padraic Brennan, Responsabile del Business Development di Bank of Ireland la prima banca del paese. Diversi i punti in agenda per realizzare questo importante obiettivo. Passaggi semplici e chiari. Il progetto-pilota parte dalla filiale  di Bank of Ireland in Baggot Street. Questo perche' la sede si trova nel cuore della capitale celtica, a due passi dal palazzo del governo e quello del parlamento. «La sede e' perfetta ed e' facilmente raggiungibile da tutti gli italiani. Inoltre e' una sede storica anche per l'Ambascita» spiega Pasquale Cavaliere dell'Italian Business Group. Il prossimo passo e' saldare i rapporti con i responsabili di filiale  Arwel e Gary.

Login to post comments
back to top