Menu
Sotto i viadotti dell’autostrada Dublino-Belfast in località Swords: una riserva di uccelli con fotografi che arrivano da tutto il mondo

Sotto i viadotti dell’autostrada Du…

Ci vogliono venti minuti ...

Dublino: riapre il ponte sul fiume Dodder nei pressi dello stadio Aviva

Dublino: riapre il ponte sul fiume …

I lavori di ristrutturazi...

Stefano, l'artista che fotografa le porte

Stefano, l'artista che fotografa le…

Stefano Peloso è un giova...

Sul cammino della ripresa, ma con cautela

Sul cammino della ripresa, ma con c…

La primavera soffia sull'...

Il panorama agroalimentare dell’Appennino Tosco-Emiliano si presenta a Belfast

Il panorama agroalimentare dell’App…

L' appennino Tosco- Emili...

La Grande Partenza fa un tour in Italia

La Grande Partenza fa un tour in It…

Ormai manca davvero poco ...

Riduzione delle tariffe dei Bus sul tavolo delle trattative

Riduzione delle tariffe dei Bus sul…

Continua il braccio di fe...

Annullato il Referendum per l'elezione del Sindaco

Annullato il Referendum per l'elezi…

La carica di Primo cittad...

Prev Next

Siciliani a Tibbradden sulle Wicklow

L'orchestra Apollonia di Pollina  suona al Club Italiano di Tibbradden ad un'ora dal centro di Dublino L'orchestra Apollonia di Pollina suona al Club Italiano di Tibbradden ad un'ora dal centro di Dublino

Il giorno prima del Saint Patrick day, l’orchestra Apollonia di Pollina è invitata e suonare al Club Italiano di Tibbradden ad un'ora dal centro di Dublino. Prima di  questa ultimissima tappa della giornata, l’orchestra si esibisce alla Firhouse Parish Church e va a fare visita alla casa del Prof. Enzo Farinella.

Da buon siciliano,  il giornalista è davvero ospitale e intende mostrare il quartiere in cui vive ai suoi conterranei: orgoglioso del loro talento cerca di farlo conoscere il più
possibile. Verso le 8 si arriva al Club Italiano, trionfano l’allegria ed anche una certa goliardia: il maestro Rosario Giaimi dirige l’orchestra servendosi di una  forchetta per le due prime partiture del repertorio. Con un bel piatto di pasta e un bicchiere di vino si festeggia nel modo migliore la soddisfazione per questa  intensa ma indimenticabile giornata. Si ci sente veramente italiani ed europei: si celebrano insieme l’ Anno europeo dei Cittadini e la giornata nazionale della
bandiera. Una Placca viene donata al presidente del Club italiano dall’amministrazione di Pollina, in ricordo del suo strenuo impegno per rappresentare l’Italia in  Irlanda.

Login to post comments
back to top