Menu

IRLANDA: l'ondata di freddo imbianca le Wicklow Mountains

  • Published in News

La nuova settimana in Irlanda è iniziata con un forte maltempo. Non si attenua l'ondata di freddo e vento che da 48 ore ha colpito l'Irlanda: gran parte delle Wicklow Mountains, vicino a Dublino, è imbiancata e in tutto il paese le temperature sono scese abbondantemente vicino allo zero durante la notte, con qualche disagio alla circolazione stradale.

Venti forti sono arrivati in tutta l'isola irlandese. La massa d'aria di origine artica ha fatto precipitare le temperature, imbiancando molte zone fuori Dublino. Qualche fiocco è atteso anche a ovest. Il picco di freddo è atteso per i prossimi giorni e allenterà la presa nei prossimi tre giorni.
I venti burrascosi settentrionali portano aria gelida soprattutto verso le regioni orientali, all'inizio aria umida, via via più umida transitando sul Mare del Nord.
Nelle contee di Mayo, Sligo e Donegal, i fiocchi di neve sono trasportati dal vento che soffia tempestoso su tutta la costa occidentale, dove le nevicate stanno interessando le creste più alte, con raffiche di vento che hanno raggiunto i 50 chilometri orari in alcune zone.
L’evoluzione per il fine settimana al momento rimane ancora incerta, tuttavia un nuovo rinvigorimento di questa depressione potrebbe determinare un ennesimo peggioramento del tempo tra sabato e domenica a partire dalle regioni meridionali.

Read more...
Subscribe to this RSS feed