×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 857
JUser: :_load: Unable to load user with ID: 849
Menu

Italian Business Group dimissioni di Adrian Walsh

DUBLINO: Adrian Walsh amministratore delegato di Fiat Irlanda lascia l'Italian Business Group. L'organizzazione economico-commerciale fondata dal capo della diplomazia italiana in Irlanda. Il numero un del Lingotto celtico prende carta e penna e si dimette. Prima lo fa dal Gruppo Fiat e poi dal Business Group. «Lascio il Business Group per una nuova avventura professionale in un'altra azienda che non e' italiana. Desidero cogliere questa occasione per dire grazie a voi tutti. Ho apprezzato tantissimo il duro lavoro del Business Group che ci ha accompagnato lungo questi mesi» spiega Adrian Walsh. L'ex capo della Fiat entra a far parte del Business Group nel marzo del 2012, data della sua fondazione. Da allora ne ha sempre fatto parte entrando nella giunta esecutiva insieme a Furio Pietribiasi, Francesco Dominoni, Danilo Vertemara, Giorgio Casari, Pasquale Cavaliere, Fabio Bartolozzi ed Antonella Fontana. Walsh e' stato un forte sostenitore della comunicazione. Sua l'idea di aprirsi nel mondo Internet con il network Linkedin. Un punto essenziale per poter seguire l’implementazione delle iniziative. Walsh ha spinto l'associazione ad un maggiore coinvolgimento della Bank of Ireland, uno degli istituti bancari più importanti della nazione, ad eventuali condizioni agevolate a favore dell imprese e cittadini italiani.

Read more...

Bank of Ireland: la banca degli italiani in Irlanda

L'Ambasciata Italiana di Dublino, attraverso l'Italian Business Group, lavora per creare un ponte diretto tra la comunita' italiana e Bank of Ireland. «E' stato bello incontrare e condividere le esperienze di italiani che vivono e lavorano in Irlanda. Ci auguriamo di che Bank of Ireland diventi la banca di riferimento degli italiani» spiega Padraic Brennan, Responsabile del Business Development di Bank of Ireland la prima banca del paese. Diversi i punti in agenda per realizzare questo importante obiettivo. Passaggi semplici e chiari. Il progetto-pilota parte dalla filiale  di Bank of Ireland in Baggot Street. Questo perche' la sede si trova nel cuore della capitale celtica, a due passi dal palazzo del governo e quello del parlamento. «La sede e' perfetta ed e' facilmente raggiungibile da tutti gli italiani. Inoltre e' una sede storica anche per l'Ambascita» spiega Pasquale Cavaliere dell'Italian Business Group. Il prossimo passo e' saldare i rapporti con i responsabili di filiale  Arwel e Gary.

Read more...
Subscribe to this RSS feed