Menu

Dublino: alza il sipario la Holiday World Show la fiera Internazionale del Turismo

Edmund Hourican direttore generale commerciale insieme a Maureen Ledwith direttore commerciale dell'Holiday World Show Edmund Hourican direttore generale commerciale insieme a Maureen Ledwith direttore commerciale dell'Holiday World Show

DUBLINO Nel weekend, dal 27 al 29 gennaio, alza il sipario la ventisettesima edizione dell'Holiday World Show, la fiera piu' importante del turismo in Irlanda. Succede negli spazi l'RDS Simmonscourt a Dublino 4. «Sono presenti oltre 1000 espositori da tutto il mondo. Arriveranno oltre 45mila visitatori. Numeri che confermano ancora una volta l'importanza di questo evento. Il piu' importante di tutta Irlanda nel settore del turismo» spiega Edmund Hourican direttore generale della Holiday World Show. All'evento partecipa anche il ministro del turismo Shane Ross. Quest'anno la parola d’ordine è: Vacanza. Che in questi giorni, più che mai si abbina, al concetto di turismo. Con una cerimonia d’inaugurazione dedicata al mondo, omaggio alla ricchissima presenza internazionale, e all’insegna del motto «Welcome to Dublin».

ENIT Italia
Oggi, dopo diversi anni di assenza, e' presente l'ENIT, in un'area dedicata all'Italia. «L'Italia è senza dubbio una delle più belle destinazioni turistiche del mondo. Non sorprende che quasi mezzo milione di irlandesi vanno in vacanza nel Bel Paese - spiega Edmund Hourican direttore generale - storia, cultura, montagne e mare sono una calamita per gli irlandesi. C'e' ancora molto spazio per conquistare il nostro mercato. Invito gli operatori del settore di investire in Irlanda». Diversi indicatori lo confermano. Sono 98 i voli settimanali che collegano l'Irlanda all'Italia grazie a Ryanair ed Aerlingus. La Lombardia con Bergamo ha 27 voli, Roma Ciampino 26 il Veneto e' al terzo posto con 15. Inoltre L'aereoporto e' in procinto di costruire un'altra pista di atterraggio dopo la fusione di Aerlingus con BA.

Login to post comments
back to top