×

Warning

JUser: :_load: Unable to load user with ID: 849
Menu

Ambasciatore della cultura pugliese in Irlanda: Daniele Napoleoni

  • Written by 
Ambasciatore della cultura pugliese in Irlanda: Daniele Napoleoni

Dalla finanza londinese alla promozione culturale pugliese. Come trasformare una passione in un lavoro.
«Ho lasciato la finanza per dedicarmi alle mie passioni». Daniele Napoleoni, 49 anni, con in tasca una laurea in giurisprudenza conseguita alla Sapienza, origini romane «ma sono pugliese d'adozione – puntualizza - la mia famiglia abita a Taranto». Atterra in Irlanda per la prima volta nel 2008. Ed è amore a prima vista: colori, sapori e la genuinità della gente. Un mix di ingredienti che va diritto nel cuore di Daniele. Il tutto dopo un posto di lavoro sicuro nella Londra della finanza. Lascia tutto e tutti e si dedica alla promozione culturale della sua terra del cuore: la Puglia. Costruisce un sito, tesse relazioni ed organizza eventi.
Ti manca l’Italia?
«L'Italia non mi manca molto, anche perché' per il mio business vado in Puglia spesso»
Cose è Puglia.ie?
«Puglia.ie è un agenzia di viaggi on line, ma il business ricopre la promozione turistica e culturale dell'Italia e della Puglia in particolare»
Come vedono gli irlandesi la Puglia?
«Agli irlandesi la Puglia piace molto, sta diventando una meta sempre più popolare. Della Puglia amano il clima mite, il mare, l'arte il cibo e l'atmosfera familiare e ospitale tipica della regione.
Cosa colpisce?
«La cosa che li colpisce di più è la varietà di paesaggi, la regione non è molto conosciuta e restano sorpresi da tanta varietà.
Obiettivi?
«Il mio obiettivo nel lungo periodo è crescere come attività, anche nel settore della musica. Infatti sto organizzando, con il supporto della Regione Puglia tramite le agenzie Pugliapromozione e Pugliasounds una serie di eventi a Dublino ed in altre città del mondo».

Login to post comments
back to top