Menu

Merucci e Morelli invitano a Dublino il Campione Giacomo Agostini

  • Written by  Franz
Nico Merucci PJ il promotore della F1 in Irlanda e Vincenzo Morelli durante un evento automobilistico a Tibradden presso la sede del Club Italiano Irlanda Nico Merucci PJ il promotore della F1 in Irlanda e Vincenzo Morelli durante un evento automobilistico a Tibradden presso la sede del Club Italiano Irlanda

Collezionisti di Ferrari e Maserati. Strizzano l'occhio a Valentino Rossi ed invitano Giacomo Agostini. Nico Merucci e Vincenzo Morelli accendono i motori e "convocano" a Dublino Giacomo Agostini il più grande campione di motociclismo sportivo di tutti i tempi. «Oggi credo si sia scritto un altro pezzo di storia del motociclismo. Riuscire a portare Giacomo Agostini a Dublino vale quanto vincere una gara» spiega il commendator Merucci a bordo della sua BMW in Richmond Road. Come nasce questa iniziativa? «Si tratta di un'amicizia che affonda le radici da qualche anno. Io e Vincenzo abbiamo la passione nel sangue delle moto. Consideriamo Giacomo Agostini un campione ed un eroe. E' stato l'idolo di intere generazioni e l'averlo qui e' un onore» dice  Merucci. Un campione che nel 1968, nel 1969 e nel 1970 vince tutte le gare delle classi 500 e 350 nel motomondiale. L'unico pilota italiano a vincere la 200 Miglia di Daytona, il piu' anziano pilota ad aver conquistato una gara nella classe 750. Il duo Merucci-Morelli dopo aver invitato la Principessa Elettra figlia di Guglielmo Marconi ci riprovano con  "Ago". Appuntamento questa sera alle 20:00 al Ristorante Bellagio di Terenure a Dublino 6.

Login to post comments
back to top